Piano Locale Unitario di Servizi alla Persona. Distretto Socio Sanitario di Alghero
Servizi professionali specialistici

I nostri servizi Professionali Specialistici

I servizi professionali specialistici (SPS) sono un insieme di interventi di ascolto, consulenza, orientamento e mediazione familiare. Uno degli obiettivi primari dei servizi è quello di fornire supporto in momenti di diffcoltà, disorientamento o eventi critici del ciclo di vita personale e familiare. I SPS supportano così i servizi sociali nella presa in carico di situazioni di bisogno complesse.

A chi si rivolge

Puoi usufruire dei SPS se sei un cittadino residente nei comuni dell'ambito del Plus distretto socio-sanitario di Alghero*. I comuni serviti sono Alghero, Banari, Bessude, Bonnanaro, Bonorva, Borutta, Cheremule, Cossoine, Giave, Ittiri, Mara, Monteleone Rocca Doria, Olmedo, Padria, Pozzomaggiore, Putifigari, Romana, Semestene, Siligo, Thiesi, Torralba, Uri, Villanova Monteleone.

In particolare, hai diritto al servizio se:

  • sei un minore in situazione di difficoltà (es. allontanato dal tuo nucleo familiare, a rischio di abbandono scolastico, giovane NEET, etc.)
  • sei un cittadino straniero con necessità di supporto nei rapporti con le istituzioni
  • fai parte di una coppia in fase di separazione, divorzio o conflitto
  • sei una persona che vive una situazione temporanea di disagio psicologico, sociale, relazionale (es. depressione, disturbi dell’alimentazione, attacchi di panico, etc.)

* O temporaneamente residente, o straniero, o immigrato o apolide purché regolarizzato in base alle vigenti disposizioni di legge

Come accedere al servizio del Consorzio Parsifal

È facile. Tutto consiste in 6 passaggi.

  • 1 Segnala il bisogno

    Richiedi l’attivazione del servizio presso gli uffici dei servizi sociali del tuo comune. Al tuo posto può farlo un tuo familiare, i servizi che ti seguono, la scuola. Per i casi più complessi la segnalazione può giungere anche dall’autorità giudiziaria.

  • 2 Aspetta la valutazione della richiesta

    Il servizio sociale comunale può rifiutare o accogliere la richiesta, tenendo conto del tuo bisogno e della tua condizione economica.

  • 3 Scegli il Consorzio Parsifal

    Se la tua richiesta viene accolta, i servizi sociali ti rilasciano tutte le informazioni per scegliere il fornitore di fiducia. A questo punto devi indicare Consorzio Parsifal. Solo così saremo presto contattati e ci attiveremo da subito. Nei casi segnalati dall’autorità giudiziaria il fornitore viene individuato dai servizi sociali.

  • 4 Ricevi il voucher

    L’assistente sociale case manager, in base ai tuoi bisogni, programma gli interventi che fanno al caso tuo. A questo punto riceverai un voucher (o buono sociale) che ti permette di usufruire dei nostri interventi di assistenza a domicilio.

  • 5 Ora puoi usufruire dei servizi

    La coordinatrice di Parsifal e l’assistente sociale case manager concorderanno con te un incontro per spiegarti il funzionamento del servizio e presentarti il professionista che si occuperà di te. Così si avvia il servizio.

  • 6 Valuta il nostro lavoro

    Se il nostro lavoro non ti soddisfa, puoi richiedere ai servizi sociali comunali di cambiare fornitore senza incorrere in penalità.

Come funziona

Gli interventi e i servizi professionali specialistici sono attivi per 12 mesi l’anno e, di norma, si svolgono dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19.
Le fasce orarie degli interventi sono stabilite dal piano individuale di intervento a cura del servizio sociale competente del tuo comune di residenza, nel rispetto dei tuoi bisogni e delle tue esigenze.

Cosa facciamo

I SPS garantiscono la presenza di professionisti qualificati che potranno aiutarti ad affrontare i momenti critici della tua vita.
Gli interventi specialistici possono essere individuali o di gruppo.

Attività di mediazione e facilitazione interculturale

  • Interpretariato e traduzione
  • Aiuto nelle relazioni tra utente straniero e istituzioni
  • Supporto alla fruizione dei servizi del territorio

Attività di mediazione familiare

  • mediazione della comunicazione conflittuale all’interno del nucleo familiare
  • spazio di incontro e dialogo tra genitori e figli
  • visite protette
  • guida all’elaborazione di accordi costruttivi tra i partner

Attività di counseling e/o coaching

  • sostegno per diffcoltà temporanee e circoscritte
  • supporto all’individuazione di un progetto di cambiamento
  • rinforzo alla motivazione
  • valorizzazione delle risorse della persona

Attività di supporto psicologico

  • sostegno in situazioni di disagio
  • lavoro sulla consapevolezza dei limiti e delle risorse
  • interventi di contenimento dell’ansia
  • supporto all’individuazione di un progetto di cambiamento

Scopri cosa ti diamo di più

Più attenzione

Oltre all’intervento del professionista, riceverai regolarmente e in base alle tue preferenze la telefonata di un nostro operatore, che si aggiornerà sulla tua situazione e terrà conto di eventuali nuove richieste.

Più informazioni

Ti consegneremo gratuitamente guide e vademecum che ti informeranno sugli interventi attivabili. Le guide sono uno strumento in più per te e i tuoi familiari, da tenere a portata di mano. Grazie al nostro sito www.algherosociale.it inoltre, potrai trovare informazioni utili e costantemente aggiornate sul servizio.

Più sostegno

Se ti trovi in un momento di difficoltà economica, su segnalazione dell’assistente sociale comunale, ci impegnamo a darti supporto distribuendo periodicamente dei pacchi alimentari. Chiedi al tuo operatore di riferimento e accetta un aiuto in più.

I vantaggi dei clienti Parsifal

Potrebbero esserti utili delle prestazioni accessorie al servizio. Per questo, abbiamo selezionato per te delle aziende e dei professionisti affidabili a cui rivolgerti. Per informazioni potrai contattare il nostro sportello e consultare il nostro sito internet, che ti forniranno tutte le indicazioni necessarie. Le prestazioni sono a pagamento, con tariffe agevolate.

  • Servizi privati di ricerca e selezione di assistenti familiari
  • Laboratori espressivi
  • Terapie di riabilitazione psichiatrica

Standard di qualità garantiti

1. Professionalità

Impieghiamo solo personale qualificato ed esperto
Dedichiamo almeno 30 ore annue all'aggiornamento professionale degli operatori
Ti affianchiamo un operatore di riferimento stabile
Sostituiamo l'operatore di riferimento su tua richiesta

2. Puntualità e correttezza

Ci atteniamo accuratamente al tuo piano degli interventi stabilito dai servizi sociali
Rispettiamo gli orari e i tempi concordati per gli interventi
Ti comunichiamo immediatamente eventuali sostituzioni e ritardi
Rispettiamo tutte le normative regionali e nazionali di settore

3. Attenzione al cliente

Siamo presenti a Sassari con uno sportello informativo aperto 5 giorni a settimana con ampi orari
Rileviamo ogni anno il tuo grado di soddisfazione e ne teniamo conto per migliorarci
Rispondiamo ai tuoi reclami entro massimo 10 giorni

4. metodo di lavoro

Siamo costantemente in contatto con i servizi sociali e la Asl
Collaboriamo con la tua famiglia
Ogni mese realizziamo riunioni di tutto il gruppo di lavoro per confrontarci sui risultati
Realizziamo il monitoraggio continuo del servizio

5. qualità certificata

La nostra azienda possiede le seguenti certificazioni:

  • Uni En Iso 9001
  • Sa8000 Responsabilità sociale d'impresa
  • Uni 11034 per l'erogazione di servizi all'infanzia

Reclami

Se sei un cliente Parsifal e il nostro servizio non ti ha soddisfatto, puoi inviare un reclamo.
Dedicheremo la massima attenzione per fornirti una risposta e rimediare al disservizio.

Come presentare reclamo

Chiedi al coordinatore del servizio o all'operatore dello sportello informativo il "Modulo reclami e suggerimenti" e riconsegnalo o spediscilo compilato allo sportello informativo.
In ogni momento, inoltre, puoi compilare lo stesso modulo sul nostro sito web.
Se desideri presentare un reclamo verbale, puoi farlo direttamente recandoti o telefonando allo sportello informativo oppure richiedendo un colloquio con il coordinatore.

Tempi di risposta ai reclami

Tutti i reclami e le segnalazioni riceveranno risposta entro un tempo massimo di 10 giorni.

Lo sportello informativo

Potrai richiedere informazioni sul servizio che svolgiamo nei comuni del distretto di Alghero, recandoti presso il nostro sportello informativo con sede a Sassari in via Roma, 107.
Nelle vicinanze della sede è ubicato una grande parcheggio a pagamento multipiano.
Non ci sono barriere architettoniche e lo stabile è munito di ascensore e di rampa per consentire l'accesso ai disabili carrozzati.

Lo sportello accoglierà le tue richieste, aiutandoti a fruire nel miglior modo possibile dei nostri servizi.

Gli orari di apertura al pubblico sono:

mattina

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00

pomeriggio

Dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 17.30

Potrai contattare la coordinatrice Dott.ssa Paola Dore ai seguenti recapiti:

dore@altricolori.it
mobile: 342.6510730

Nelle fasce orarie di chiusura dello sportello, saranno attive le segreterie telefoniche.

Parsifal è

Il Consorzio Parsifal è un consorzio di cooperative sociali che realizza servizi socio-assistenziali ed educativi di qualità.
Si qualifica come un'impresa senza scopo di lucro e socialmente responsabile, che applica i principi della Csr (Corporate Social Responsability).
È certificato Iso 9001, Uni 11034 e Sa8000. Parsifal idea, progetta e gestisce servizi su tutto il territorio nazionale da oltre 20 anni, sempre collaborando con enti pubblici.

I nostri impegni verso i cittadini

Ci impegniamo a rispettare i seguenti principi generali, che per noi sono principi fondanti dei nostri interventi.

I cittadini sono tutti uguali

Il personale impiegato da Parsifal garantisce uguaglianza e parità di trattamento in ogni fase dell'erogazione dei servizi a tutti i cittadini e alle famiglie interessate, dando risposte personalizzate alle differenti esigenze.

L'imparzialità è un diritto

L'agire nei nostri servizi è ispirato a criteri di obiettività, giustizia ed imparzialità nei confronti dei cittadini.

La continuità come indice di qualità

I servizi sono erogati in maniera regolare e senza interruzioni, sulla base di una programmazione che vi verrà comunicata in tempo utile.

La persona al centro

Il diritto di scelta della persona è sempre tenuto in considerazione. Il diritto di scelta riguarda, in particolare, la condivisione dell'intervento messo in atto per il raggiungimento dell'obiettivo del Servizio.
Il cittadino è partecipe della formulazione del piano di intervento che lo riguarda.
Il cittadino ha diritto di accesso alle informazioni che lo riguardano e può prospettare osservazioni, e formulare suggerimenti per il miglioramento del servizio.
Periodicamente chiediamo la valutazione del cittadino circa la qualità del servizio reso.

Occhi aperti su efficienza ed efficacia

Il servizio è erogato in modo da garantire l'efficienza e l'efficacia. Parsifal si impegna a valutare regolarmente i risultati restituiti dal proprio personale.

Codice etico

Dal 2008 il nostro Consorzio ha conseguito la certificazione di Responsabilità Sociale d'Impresa, rilasciata dal Cise, che attesta il rispetto di otto principi etici di gestione.

Parsifal

  • non utilizza lavoro infantile,
  • non pratica forme di lavoro obbligato,
  • garantisce un luogo di lavoro sicuro e salubre,
  • rispetta il diritto dei lavoratori di aderire ai sindacati,
  • non effettua nei loro confronti alcun tipo di discriminazione,
  • non attua sanzioni disciplinari diverse da quelle previste per legge,
  • adegua l'orario di lavoro alle norme previste dagli accordi nazionali e locali,
  • retribuisce i dipendenti rispettando il contratto collettivo nazionale di lavoro vigente.

L'impegno a rispettare questi principi non vale solo per sé, ma è esteso alla catena dei fornitori, nei confronti dei quali il nostro Consorzio applica delle procedure di controllo alla reale osservanza della politica Sa 8000 e di stimolo al miglioramento.
Il Consorzio, in questi anni, ha promosso le tematiche della responsabilità sociale d'impresa anche presso i soci con iniziative informative e percorsi laboratoriali per la costruzione del bilancio sociale, che hanno coinvolto numerose cooperative.